Ho realizzato uno Struccante Bifasico per struccarmi in modo 100% naturale: ecco come ho fatto

Ciao a tutti!
Oggi ho preparato nuovamente lo¬†struccante bifasico¬†per occhi¬†100% naturale! ūüôĆ
Sono super entusiasta di questo struccante, infatti lo preparo da diversi mesi ormai :-)
Si tratta di uno struccante molto delicato, non brucia gli occhi e strucca benissimo (compreso il mascara waterproof).

La composizione

Lo struccante bifasico é composto da due parti, una acquosa ed una oleosa (grassa).
Come sappiamo, non essendoci emulsionanti, acqua ed olio non si uniscono e rimangono pertanto separati; solo agitando il prodotto le due fasi si uniranno e lo struccante sarà pronto per essere utilizzato.

Le due parti

Per la parte acquosa ho scelto un infuso di camomilla preparato con acqua demineralizzata. La camomilla, con proprietà lenitive, protettive, emollienti e purificanti è adattissima per la zona perioculare.
Per la parte oleosa ho scelto l'olio di riso perchè è un olio vegetale che idrata a fondo la pelle lasciandola liscia e morbida (oltretutto è piuttosto economico, e lo si trova facilmente anche al supermercato), e l'olio di ricino che ha invece proprietà rinforzanti per le ciglia e le sopracciglia.
Questi due oli possono essere tranquillamente sostituiti con altri oli vegetali in linea con le proprie esigenze di pelle.
Ho deciso di mettere una piccola quantit√† di¬†detergente delicato¬†come coadiuvante per un'efficace rimozione del make up. Io ho usato¬†ALOE Detergente Intimo¬†di¬†Equilibra¬†ma a parer mio pu√≤ essere tranquillamente sostituito con un qualunque detergente delicato con buon INCI (magari uno intimo che tendenzialmente dovrebbe avere una formula pi√Ļ delicata di uno destinato ad altre parti del corpo).
E' molto semplice da realizzare, vediamolo insieme ;-)
Ingredienti per 100 ml di prodotto:
infuso di camomilla 65,5 gr
olio di riso 25 gr
olio di ricino 1,5 gr
glicerina 5 gr
detergente 2,5 gr
conservante (19 gocce)
Versiamo  l'olio di riso e l'olio di ricino in una ciotolina e mescoliamo
 Aggiungiamo l'infuso di camomilla e la glicerina e mescoliamo
 Aggiungiamo il detergente delicato e mescoliamo
Infine aggiungiamo il conservante
Io avevo del colorante alimentare blu, per questo ne ho messo qualche goccia per fargli assumere un colore blu mare ;-)
Diversamente avrebbe un colore naturale giallino.
Versiamo il composto in un contenitore (possibilmente sterilizzato) e noteremo che resterà diviso in due parti (BIFASICO).
Prima dell'utilizzo agitiamolo bene in modo che le due parti si uniscano (MONOFASICO) e il nostro struccante sarà pronto per l'uso.
Se non abbiamo il conservante possiamo fare lo struccante ugualmente purchè lo si conservi in frigo e se ne prepari una piccola quantità in modo da consumarlo entro 3-4 giorni ;-)
 

Cosa ne pensate? Vi è piaciuto?

Avete mai provato a fare uno struccante bifasico?

Fatemelo sapere nei commenti qui sotto!

Buona giornata a tutti!!!
Alla prossima.
 
Stefy

Scrivi commento

Commenti: 0

SPEDIZIONI GRATIS ¬†A PARTIRE DA 39,90 ‚ā¨

SEGUICI

PAGAMENTI SICURI CON:



 ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E OTTIENI IL 5% DI SCONTO SUL TUO PROSSIMO ACQUISTO


CHI SIAMO    |    BLOG    |    TROVA IL NEGOZIO    |    CONTATTI